Tutorial: come fare un mantello medievale fantasy fai da te

Share Button

tutorial come fare mantello fai da te 01Ciao a tutti, con questo tutorial voglio mostrarvi come fare un mantello medievale con cappuccio fai da te! Credetemi è davvero semplicissimo, se decidete di non attaccare il cappuccio lo sarà ancora di più! Ormai manca poco ad Halloween e un mantello sicuramente vi può tornare utile 🙂 – questo progetto rimane comunque un evergreen sia per realizzare un costume fantasy da elfo, fata, hobbit, mago o stregone, sia per un cosplay da sfoggiare alla fiera del fumetto, avete l’imbarazzo della scelta tra personaggi vari del Trono di Spade, Signore degli Anelli e tanti altri…

Prima di cominciare però vi devo avvisare che questo metodo funziona solo se volete realizzare un mantello lungo al massimo 1,50 m (escluso il cappuccio), questo perché la larghezza dei tessuti è standard, ovvero 1,50 m. Comunque questa misura è bella lunga, adatta anche alle persone alte (1,80 – 1,90 m) – calcolate che il mantello non tocca per terra e poggia sulle spalle.

Se siete pronti cominciamo! Occorrente:

– stoffa un po’ pesante, io aveva in casa del tessuto di lana, ma vanno bene anche panno, velluto, pile, ciniglia… quanta ne dovete comprare? Il doppio della lunghezza del vostro mantello, se siete indecisi farei 3 metri per stare tranquilli; la stoffa che vi occorre per il cappuccio dovreste riuscire a ottenerla dai ritagli del mantello, almeno io ho fatto così.

– carta velina (per disegnare il cappuccio);

kit base per cucito;

– uno spillone per chiudere la cappa;

tutorial come fare mantello fai da te 14

Per prima cosa dovete decidere quanto lungo volete fare il mantello. Davanti a uno specchio appoggiate il metro da sarta sulla spalla (vicino al collo) e misurate fin dove volete che arrivi. Ricordatevi di aggiungere un paio di centimetri per le cuciture e circa 20 centimetri per lo scollo. Nel mio caso ho fatto 1,30 m in tutto, è una lunghezza adatta a chi è alto 1,60 – 1,70 m.

Piegate la stoffa in doppio in modo da avere un quadrato 1,30 x 1,30 m. Il mio tavolo non è abbastanza grande, così mi sono messa per terra. Usando il metro come compasso, in alternativa va bene anche dello spago, tracciate uno spicchio che abbia come raggio 1,30 m. Per capirci, la parte della stoffa con la piega sarà la vostra schiena, invece la parte aperta è il davanti.

tutorial come fare mantello fai da te 15

Con lo stesso metodo, tracciate uno spicchio di circa 20 cm per lo scollo. Poi tagliate tutto intorno. Per coloro che non vogliono fare il cappuccio il mantello è quasi finito, basta fare un bordo lungo lo scollo e inserire del nastro per chiudere il mantello.

tutorial come fare mantello fai da te 16 tutorial come fare mantello fai da te 17

Per coloro che vogliono fare il cappuccio, ecco il procedimento per disegnarlo. Poggiate il mantello sulla carta velina in modo da avere lo scollo verso il basso. Con una matita tracciate il bordo del collo. Partendo da una delle due estremità tracciate una linea lunga circa 50 cm. Partendo da quest’ultima disegnate una riga perpendicolare lunga 40 cm; unite poi il vertice di quest’ultima con l’altra estremità del collo con una riga diritta. Fatto questo, se volete potete arrotondare il vertice in alto. Confrontate il mio modello se non vi è chiaro.

tutorial come fare mantello fai da te 18 tutorial come fare mantello fai da te 19

Poggiate il modello sulla stoffa in doppio e tracciate i contorni con il gesso. Cucite lungo il lato con il vertice arrotondato.

tutorial come fare mantello fai da te 20 tutorial come fare mantello fai da te 21 tutorial come fare mantello fai da te 22 tutorial come fare mantello fai da te 23

A questo punto non vi resta che cucire il cappuccio allo scollo del mantello. Fissate con gli spilli e cucite a macchina. Tagliate via la punta in eccesso al centro della base del cappuccio.

tutorial come fare mantello fai da te 24 tutorial come fare mantello fai da te 25

Io ho usato una stoffa molto sfilacciosa, quindi arrivati a questo punto ho dovuto fare un bordino lungo il mantello, compreso il cappuccio. Ma se voi avete usato una stoffa che non si disfa avete praticamente finito!

tutorial come fare mantello fai da te 26

Purtroppo oggi è una giornata piovosa e la luce è pessima, le foto non sono proprio il massimo… ho provato a fare le foto in giardino ma si è messo a piovere, quindi accontetatevi di queste e appena ci sarà una bella giornata ne caricherò di migliori! Alla prossima! Marta

tutorial come fare mantello fai da te 13 tutorial come fare mantello fai da te 10  tutorial come fare mantello fai da te 02 tutorial come fare mantello fai da te 05 tutorial come fare mantello fai da te 01 tutorial come fare mantello fai da te 06 tutorial come fare mantello fai da te 07

Bookmark.

22 Comments:

  1. Ciao! Grazie al tuo tutorial sono riuscita a realizzare, facilmente ed un poco tempo, dei mantelli x i figuranti del Palio della mia città.
    Molto brava e chiara belle spiegazioni.
    Grazie mille.
    Silvia

  2. Ciao la tua spiegazione è semplice.
    Io con stoffa di 1,40mt x 2,20mt posso realizzare un mantello con lunghezza di 1,40mt?

  3. Ciao, ti ringrazio perché in modo semplice mi hai illuminato su come costruire un mantello e cucirci sopra un cappuccio.
    Dovevo fare un mantello in Ecopeliccia da guardiano della notte, da un telo 160 x 250 cm ho ricavato una mezzaruota di raggio 125 cm. Ai lati ho ricavato il cappuccio e un poncho. Ho realizzato tutti i tagli e mia mamma l’ha unito con la macchina da cucire. Una meraviglia!
    Grazie…. Prossimo obbiettivo orecchie ds gatto !

  4. Grazie mille, ho realizzato un mantello con cappuccio per mia figlia in un’ora partendo da una coperta di pile ikea. Sono contentissima!!!

  5. ciao sono simona da brescia era da tempo che cercavo un tutorial per un mantello. devo dire che la tua spiegazione è stata una rivelazione ….semplice e cmq il risultato fantastico ….grazie mille sei bravissima complimenti …

  6. Grazie mille!! E’ stato utilissimo!!

  7. Fantastico tutorial! Grazie mille 😍

  8. grazie del tuo tutorial e’stato facilissimo

  9. la volevo solamente ringraziare per questo tutorial, visto che io non sono bravo a cucire (diciamo per niente), sono riuscito (seppur con qualche modifica) a fare la cappa per il cacciatore di Bloodborne che porterò al comicon di napoli

    • Ciao Mario, i commenti come il tuo sono una grandissima soddisfazione per me, davvero, sono io a ringraziarti per esserti fermato un attimo a scrivermi! Sono queste le gioie di un blogger!!! \(^_^)/
      Complimenti per Bloodborne, hai scelto un cosplay davvero bellissimo (*w*)

  10. Ciao, scusa la domanda, spero potrai aiutarmi. Ho una stoffa 200x150cm e devo farne un mantello per uomo, misura da spalla a polpaccio 140cm. È fattibile? Se chiudo a metà ottengo 1mt ma non vorrei sprecarla andando ad acquistare 3mt di nuova stoffa perché a guardala e provandola è comunque molto ampia. Grazie mille in anticipo

    • Ciao Mary, mi dispiace ma temo che tu non possa, almeno non con questo metodo, ti spiego perché: quando tracci lo spicchio che vedi nelle immagini è necessario che sia in altezza, sia in larghezza ci siano almeno (nel tuo caso) 140 cm; la tua stoffa invece avrebbe un lato di 150 cm, che va bene, e dall’altro solo 1 metro (in realtà 2, ma la stoffa va piegata a metà) e per questo non si riesce a completare lo spicchio… mi spiace!

  11. Sempre più brava e creativa!
    Complimenti:)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *