Tutorial pigotta: come fare il corpo

Share Button

Ciao amici, quest’anno voglio dare anch’io il mio contributo all’Unicef e provare a realizzare una Pigotta: la famosa bambola di pezza che ogni anno viene venduta nelle piazze al fine di raccogliere fondi per missioni umanitarie nei paesi in via di sviluppo. Forse non tutti sanno che le pigotte sono realizzate da volontari, che mettono a disposizione la loro creatività per sostenere una nobile causa: non servono delle grandi capacità sartoriali, solo impegno e voglia di fare del bene!

Con il tutorial di oggi vorrei inziare una sorta di piccola guida per mostrarvi come realizzerò la mia bambola di stoffa e per aiutarvi a realizzare la vostra.
Con questo primo tutorial vi farò vedere come relizzare il corpo della pigotta, nelle prossime puntate vi spiegherò come fare viso, capelli e vestiti.

Se volete avere maggiori informazioni sul mondo della pigotta visitate sito dell’Unicef dove è spiegato tutto nei minimi dettagli.

Cominciamo con l’occorrente:
cartamodello della pigotta;
– stoffa di cotone per il corpo;
– imbottitura;
– kit base per cucire;

Scaricate il cartamodello ufficiale dal sito dell’Unicef e ingranditelo fino a un massimo di 50 cm. Ritagliate lungo la riga tratteggiata che comprende già i margini di cucitura. Posizionate il cartamodello sulla stoffa in doppio con il dritto del tessuto all’interno.

tutorial come fare pigotta corpo bambola stoffa pezza 01

Disegnate il bordo del cartamodello con una matita e ritagliate tutto intorno. Segnate i punti A e B: lasciate aperta quella parte, servirà a risvoltare il corpo della bambola e a imbottirlo.

tutorial come fare pigotta corpo bambola stoffa pezza 02 tutorial come fare pigotta corpo bambola stoffa pezza 03 tutorial come fare pigotta corpo bambola stoffa pezza 04

Fate un’imbastitura a circa 0,5 cm, poi cucite a macchina. Ricordatevi di non cucire tra A e B.

tutorial come fare pigotta corpo bambola stoffa pezza 05

Prima di risvoltare fate dei piccoli taglietti lungo il bordo, sono fondamentali negli angoli del collo, delle ascelle e del cavallo.

tutorial come fare pigotta corpo bambola stoffa pezza 08

Risvoltate e imbottite la bambola. Aiutatevi con una matita per riempire bene braccia e gambe.

tutorial come fare pigotta corpo bambola stoffa pezza 06 tutorial come fare pigotta corpo bambola stoffa pezza 07

Chiudete il lato aperto con una cucitura a mano. Usate del filo in tinta con la stoffa.

tutorial come fare pigotta corpo bambola stoffa pezza 10 tutorial come fare pigotta corpo bambola stoffa pezza 11 tutorial come fare pigotta corpo bambola stoffa pezza 09

Realizzate delle cuciture, se riuscite a macchina, altrimenti va bene anche a mano, per separare gambe e braccia dall’addome: serviranno a dare più mobilità alla bambola. Sul cartamodello sono segnati con dei tratteggi i punti esatti per le cuciture.

tutorial come fare pigotta corpo bambola stoffa pezza 12 tutorial come fare pigotta corpo bambola stoffa pezza 13

Il corpo della vostra pigotta è pronto! La mia si è messa a dormire in una scatola in attesa dei suoi vestitini nuovi! ^-^

tutorial come fare pigotta corpo bambola stoffa pezza 15 tutorial come fare pigotta corpo bambola stoffa pezza 14

Vi lascio i link alla seconda e alla terza puntata:

come fare il viso e i capelli della pigotta;

come fare i vestiti della pigotta (maglietta e gonna);

Al prossimo tutorial! Marta

Bookmark.

4 Comments:

  1. è bellissimo, è tanto tempo che avevo voglia di fare una bambola così,ne ho tante acquistata dall’UNICEF, ed adesso posso anch’io aiutarli, grazie infinite,per il corpicino chiedo il modello andando su..UNICEF..?grazie

  2. ciao cara ti ringrazio per aver mostrato come si fa il corpo purtroppo questo nel mio caso era la parte più semplice io purtroppo non riesco a fare la magliettina ma soprattutto mi piacerebbe fare delle maniche corte a ”palloncino” e proprio non ci riesco sapresti darmi qualche consiglio o meglio ancora mostrarmi un tutorial come questo per favore ti ringrazio in anticipo un bacio Francesca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *